Vittoria per i lavoratori iscritti alla FAI –CISL della Azienda Ferrero. Stabilimento di Sant’Angelo dei Lombardi

Sono arrivate buone notizie per i lavoratori iscritti alla FAI-CISL. Tutto questo grazie al buon lavoro dell’Ufficio Legale  della FAI-CISL IrpiniaSannio, il Tribunale di Benevento  con la sentenza n. 828/2019 del 21/06/2019, ha riconosciuto a  due lavoratori iscritti alla Fai Cisl  della Azienda  Ferrero Industriale Italia S.r.l., occupati presso lo Stabilimento di Sant’Angelo dei Lombardi, l’anzianità contributiva completa di 52 settimane annue, per i periodi di part-time verticale  ciclico. In sintesi, ai lavoratori occupati con part-time verticale ciclico, ai fini pensionistici, vanno inclusi nell’anzianità contributiva anche i periodi non lavorati. Fernando Vecchione,  Segretario Generale ha annunciato : “la Fai è la prima organizzazione che ha sempre sostenuto il riconoscimento di questo diritto per i  lavoratori con  part time verticale ciclico. Un  percorso avviato, unitamente al Patronato Inas Cisl,  agli inizi dell’anno 2017, che sta avendo esiti positivi. Questa vittoria fa seguito  alle recenti pronunce dei colleghi della  Azienda Ferrero di Alba (CN). L’augurio è che questo principio venga recepito automaticamente dall’Inps al fine di evitare un annoso contenzioso”.

Previous Torna BENINSIEME 2019 al Nabilah
Next D'Amelio, Mortaruolo e Petracca presentano progetto Biowine

L'autore

Può piacerti anche

Economia e Welfare

L’UFFICIO STUDI DELLA CGIA PREVEDE 123MILA NUOVE ASSUNZIONI, MASON:” SE DAL 1 GENNAIO TERMINERA’ LA POLITICA MONETARIA ESPANSIVA, MOLTO PROBABILMENTE ASSISTEREMO A UN PROGRESSIVO AUMENTO DEI TASSI DI INTERESSE”

L ’Ufficio studi della Cgia stima che nell’ultima parte dell’anno potremo contare su 123mila nuovi occupati e 36mila disoccupati in meno, su base Istat. Nonostante le previsioni siano positive, vi

Economia e Welfare

NEL 2018 SCATTA LA PARIFICAZIONE DELL’ETA’ PENSIONABILE NEL SETTORE PRIVATO, OVVERO UOMINI E DONNE ARRIVERANNO A 66 ANNI E SETTE MESI

Scatta nel  2018 la parificazione per l’età per la pensione di vecchiaia tra uomini e donne, ovvero  da gennaio le donne del settore privato dovranno aspettare un anno in più

Economia e Welfare

LA LIBERTA’ HA LE FERITE ANCORA APERTE

Solo ieri ho dato la notizia della presentazione di un libro nuovo scritto da Nicola Graziano e Mimmo Franzinelli “Un’odissea partigiana: dalla resistenza al manicomio” che racconta e dà voce

0 Commenti

Non ci sono commenti!

Sii il primo a commenta l'articolo!

Rispondi