WEB: LE STAR E I POLITICI COMPRANO FOLLOWER

Essere influenti online è importante, essenziale per alcuni tipi di lavoro. A gettare luce sul mercato ombra dei follower è il New York Times, con un’indagine dalla quale emerge che Devumi ha 200.000 clienti, molti dei quali acquistano follower direttamente, mentre in altri casi sono gli agenti e le agenzie delle star a effettuare gli acquisti.

Per indagare su Devumi il New York Times ha aperto un finto account Twitter e si è poi rivolta alla società per acquistare follower. Per 225 dollari ne ha comprati 25.000: i primi 10.000 erano all’apparenza reali con profili muniti di foto e informazioni personali. Gli altri erano profili senza foto con nomi composti da mezze parole e numeri. Ma le tariffe imposte da Devumi variano: lo scorso anno un’agenzia ha pagato 2.000 dollari per 300.000 seguaci online.

Previous BREXIT: IL REGNO UNITO E' DESTINATO A PERDERE PUNTI IN PIL
Next ITALIA : NASCE IL MUSEO DELLE MERAVIGLIE !

L'autore

Può piacerti anche

Approfondimenti

L’EPOCA DELLE SCISSIONI TRISTI. IL CASO D’ALEMA-SCOTTO.

«Diamoci del lei». Di fronte a Michele Santoro così rispondeva uno stizzito presidente del Consiglio a un giovane militante del suo partito che, contestando l’intervento in Kosovo, gli si era

Approfondimenti

CASTEL DELL’OVO : MOSTRA PRESEPIALE PER IL NATALE

Fino all’8 gennaio 2017, presso le antiche carceri di Castel dell’Ovo di Napoli sarà allestita la 5° Mostra dell’arte Presepiale delle Proloco di Napoli e della sua Provincia. L’esposizione è

Approfondimenti

IL FAMOSO MARCHIO NIKE LANCIA UN’ APP ADATTA AI CLIENTI E AI LORO INTERESSI, CHE VA DALLO SPORT A NOTIZIE E CONSIGLI

Nike che  ha appena lanciato un’app per Android e iOS tutta nuova, che si affianca alla suite di software già disponibili per gli smartphone Google e Apple ma che a differenza di Nike+ Run Club e

0 Commenti

Non ci sono commenti!

Sii il primo a commenta l'articolo!

Rispondi