WHATSAPP: LE CHAT DI GRUPPO SONO A RISCHIO INFILTRAZIONE

I gruppi su WhatsApp rischiano delle infiltrazioni, nonostante la crittografia. La scoperta è di alcuni ricercatori dell’università tedesca di Bochum, che l’hanno illustrata alla conferenza Real World Crypto a Zurigo.

Secondo gli esperti,infatti,  a causa di una falla di sicurezza chiunque controlla i server di WhatsApp è in grado di inserire nuove persone all’interno dei gruppi, come se ne fosse l’amministratore.

La riservatezza del gruppo viene interrotta non appena il membro non invitato può ottenere tutti i nuovi messaggi e leggerli”, spiega uno dei ricercatori, Paul Roesler, a Wired. La necessità di controllare i server di WhatsApp limita la possibilità di spiare gruppi ad hacker di alto livello. Oppure a lavoratori infedeli dell’azienda di messaggistica, o eventualmente a governi in grado di ottenerne l’accesso. Il punto, secondo i ricercatori, è tuttavia un altro, e riguarda la sicurezza della crittografia.La chat, garantisce WhatsApp, una la crittografia ‘end-to-end’,  da estremità a estremità, che consente la fruizione del contenuto solo a mittente e destinatario impedendo a chiunque di scoprire  testi, audio e video nel loro percorso da uno smartphone all’altro.I bersagli potenziali non sono quindi il gruppo delle mamme o quello dei colleghi, ma ad esempio attivisti di Paesi non democratici, che usano WhatsApp facendo affidamento sulla sicurezza della chat. La app, infatti, una la crittografia ‘end-to-end’, cioè da estremità a estremità, che consente l’accesso ai messaggi solo a mittente e destinatario.

Previous LINEA 6, CALABRESE: " TUTTI I TRENI PASSANO NELLE GALLERIE. E' UNA DELLE 25 OPERE STRATEGICHE DEL PAESE SE FOSSE SBAGLIATA IL GOVERNO NON L'AVREBBE MESSA TRA LE OPERE STRATEGICHE"
Next SALERNO: AD ALTAVILLA SILENTINA RITORNA L'APPUNTAMENTO CON "U FUOC R' S.ANTUON"

L'autore

Può piacerti anche

Approfondimenti

Quale ruolo per le imprese agricole nell’agricoltura sociale ?

L’agricoltura sociale comprende una pluralità di esperienze, non riconducibili ad un unico modello organizzativo, accomunate dalla caratteristica di integrare, nell’attività agricola, esperienze di carattere socio-sanitario, educativo, formativo e di inserimento

Approfondimenti

ESEMPI DI BUONA SANITA’ ITALIANA: LA TESTIMONIANZA DI PASQUALE SAUZULLO

Gli esempi di buona sanità italiana, esistono e sono evidenti. In un paese in cui troppe volte, viene sottolineato ciò che non funziona, per una volta vogliamo portare alla attenzione

Approfondimenti

NASCONO I PRIMI AURICOLARI CHE SI AZIONANO CON LA TESTA

Sony rivoluziona il concetto di auricolari senza fili: si può ascoltare musica senza isolarsi dall’ambiente circostante e rispondono anche ai movimenti della testa.La prima tecnologia si chiama ‘Dual Listening’ e

0 Commenti

Non ci sono commenti!

Sii il primo a commenta l'articolo!

Rispondi