WhatsApp , servizi a pagamento per aziende

WhatsApp ora vuole iniziare a monetizzare. L’applicazione di proprietà di Mark Zuckerberg ha lanciato una serie di servizi dedicati alle aziende, che farà pagare. La chat permetterà alle società di integrare la messaggistica con il proprio sito e la propria app in modo da comunicare con i clienti.

Ma la peculiarità è che il servizio sarà gratuito solo se l’azienda risponderà alla sollecitazione del cliente entro le 24 ore. Se lo farà dopo sarà soggetta al pagamento di un importo che al momento non è specificato ma, secondo alcune fonti, dovrebbe aggirarsi tra 0,01 e 0,09 dollari a messaggio inviato. Se dopo la risposta dell’azienda, il cliente risponderà ulteriormente, l’azienda sarà costretta a rispondere ancora. La particolarità è che dovranno essere i clienti ad innescare la conversazione. La funzione potrà essere usata per inviare messaggi rilevanti e non promozionali, come la conferma della spedizione di un prodotto o l’emissione di una carta d’imbarco. Anche in questo caso ci sarà un prezzo da pagare per messaggio recapitato.

Previous TRUFFE A TORRE ANNUNZIATA :ARRESTATI DUE FINANZIERI
Next Un ponte con il Giappone per il Premio “Penisola Sorrentina”

L'autore

Può piacerti anche

Approfondimenti

Il robot calcola le calorie della camminata

Un avatar che cammina con il nostro stesso passo è in grado di dirci con precisione quante calorie bruciamo camminando: a renderlo possibile è un’app gratuita, disponibile su internet, sviluppata

Approfondimenti

I MILLENIALS VIVONO LA CASA COME SE FOSSE UN LABORATORIO

I millenials, così vengono definiti i giovani di questa epoca fatta di modernità, di molta più comunicazione rispetto al passato, ma molto più sintetica, superficiale, che si riassume in un

Approfondimenti

A Città della Scienza è Natale! Tanti laboratori e giochi arricchiranno questo attesissimo periodo di festa.

Un evento speciale attende tutti  gli appassionati di astronomia che potranno assicurarsi un posto tra le stelle e i pianeti con il  “Il grande spettacolo dello spazio”: per la prima

0 Commenti

Non ci sono commenti!

Sii il primo a commenta l'articolo!

Rispondi