Zingaretti:”rispettiamo le realtà locali, ma possiamo provare alle regionali un processo per rinnovare e cambiare anche con il Mov5stelle.”

Il Pd è pronto ad andare fino in fondo e cercare di discutere con il M5s sulle alleanze nel voto regionale proposto dal ministro della Cultura Dario Franceschini, in un’intervista a Repubblica. E il via libera arriva dal segretario dem Nicola Zingaretti:  “L’idea di Franceschini è corretta. Bisogna rispettare le realtà locali, ma se governiamo su un programma chiaro per l’Italia, perché non provare anche nelle Regioni ad aprire un processo per rinnovare e cambiare?”, dice il leader dei democratici.Ma fonti del M5s gettano acqua sul fuoco ed escludono intese. “Il tema delle alleanze alle regionali non è all’ordine del giorno. Dunque non c’è in ballo alcuna possibile alleanza con il Pd in vista delle prossime elezioni Regionali. Le priorità per il MoVimento sono altre, ci sono temi importanti da affrontare e provvedimenti da realizzare in tempi celeri a favore dei cittadini”, si dice. “Una cosa è certa: le dinamiche interne tra forze politiche non interessano agli italiani e non servono a far crescere il Paese. Rimaniamo concentrati sulle cose concrete come il taglio dei parlamentari e l’abbassamento delle tasse”, si conclude.

Previous Xylella, Barbara Matera (FI): "Gravi responsabilità Governo-Regione, bene operazione verità Forza Italia"
Next Il MInistro del "più selfie per tutti.M5stelle:"Salvini chiarisca la sua posizione dopo il selfie con un noto boss salernitano:"

L'autore

Può piacerti anche

ultimissime

ATTESE A ROMA CINQUANTAMILA PERSONE IN FAVORE DEL SI.RENZI PARLERA’ IN PIAZZA DEL POPOLO ALLE 17,OO

  Domani Renzi parlerà alla “piazza di popolo” ma lancerà messaggi anche a Bruxelles. Italicum, Zanda: “Ora si chiude”  «A piazza del Popolo porteremo il popolo e la musica popolare»:

Sport

De Laurentiis multato dalla Figc!

Diecimila euro di multa per il patron azzurro e altrettanti per la società. Il presidente del Napoli, Aurelio De Laurentiis ci ricasca. Questa volta si è reso protagonista (in negativo)

ultimissime

VENEZUELA :ANCORA ALTA LA TENSIONE DOPO GLI SCONTRI

Dopo gli scontri dei giorni scorsi, nelle strade del Venezuela sembra essere tornata la calma. Il bilancio aggiornato delle vittime durante le proteste tra i sostenitori di Guaidó e quelli

0 Commenti

Non ci sono commenti!

Sii il primo a commenta l'articolo!

Rispondi