Qui ed ora

Asl Salerno, Corte Conti: danno 1,8 mln

Incarichi apicali conferiti mediante selezioni interne invece che con avvisi di evidenza pubblica. Sono le procedure della Asl di Salerno che Рsecondo la Procura regionale della Corte dei Conti per la Campania, al termine degli accertamenti svolti della Guardia di Finanza di Salerno Рavrebbero causato un danno erariale di 1,8 milioni di euro, del quale la magistratura contabile accusa dieci dirigenti con funzioni di commissari amministrativi, direttori generali e amministrativi pro tempore, nei cui confronti sono stati notificati atti di formale contestazione delle rispettive responsabilità, a seguito dei quali gli interessati potranno presentare le proprie controdeduzioni.

Potrebbe piacerti...