Officina delle idee

Officina delle idee

Dove si parla e si scrive l’italiano istituzionale?

Nel Bel Paese da tempo cerca di affermarsi una varietà della lingua nazionale funzionale alla comunicazione tra pubblica amministrazione e cittadini che dovrebbe essere parlata anche da coloro che abitano

Officina delle idee

Spes, ultima dea

Da tempo mi sforzo di capire cosa sia cambiato nella nostra società. Mi chiedo, fino a raggiungere l’angoscia talune volte, perché tutto sembra ormai compromesso, a volte perduto addirittura. Dai

Officina delle idee

Santità svelate

La festa dei papi canonizzati santi è finita, bisogna certo trovare una spiegazione dell’evento non puramente contabile del numero dei papi o pellegrini affluiti o di compiaciuta copertura mediatica dell’evento

Officina delle idee

Elezioni europee, la parola ai giovani politici del futuro

Il prossimo venticinque maggio si voterà per eleggere i rappresentanti del Parlamento Europeo, elezioni che, in un periodo di grave crisi come quello attuale sono attese con grande interesse.  Soprattutto

Officina delle idee

L’Italia oggi come allora…

Correva il biennio 1954/1955 quando, nell’arco di nove mesi trascorsi in un paesino della Lucania in provincia di Potenza, il politologo statunitense Edward C. Banfield decodificò i meccanismi dei rapporti

Officina delle idee

Briciole dalla tavola pasquale

Venerdì Santo, dopo la lettura della “Passione di nostro Signore Gesù Cristo secondo Giovanni”, come celebrante ho proposto – alla Renzi –  due veloci riflessioni. La prima riprendendo dal Vangelo