GLOBULI AZZURRI : NAPOLI , UNA STAGIONE TRA RECORD E RIMPIANTI

“ E’ stata una stagione positiva . Il Napoli ha giocato il miglior calcio d’Europa ed io credo che il merito va dato al  presidente De Laurentiis . Negli ultimi anni è mancato quel salto di qualità che ci si aspettava : il bel gioco è legato alla bellezza del calcio ma chi vuole vincere , deve mettere in campo altre componenti . In attacco , non è mancato il cinismo sotto tutti i punti di vista ma il Napoli ha subito tanti gol e si sa , la squadra che prende meno gol , vince le partite . Se il Napoli avesse preso meno gol , avrebbe vinto lo scudetto già nella passata stagione”. Così si è espresso l’ex calciatore del Napoli Giuseppe Savoldi , intervenuto a Globuli Azzurri , trasmissione condotta da Samuele Ciambriello e Mary D’Onofrio , andata in onda dalle 19:30 alle 21:00 in diretta sulle frequenze di JulieItalia. Gli ospiti della serata: il Consigliere municipalità Scampia Rita Froncillo ,il Giornalista de “il Mattino” Gianluca D’Agata e la Docente universitaria Edda Cioffi . Ad arricchire la trasmissione , gli interventi dalla redazione curati da Angela Giuliano e Giovanni Moccia . Vari i temi affrontati in studio: dai tanti record raggiunti dagli azzurri in questa stagione , passando per  il rinnovo di Mertens con una promessa per lo scudetto ,fino ad arrivare alla pianificazione della prossima stagione con un calciomercato da protagonisti . Nella prima parte , fulcro della discussione è stata la grande stagione da record da parte degli azzurri . Vari i record perseguiti dalla squadra di Sarri : dagli 86 punti conquistati in campionato( 48 nel girone di ritorno ) , passando per le tante vittorie in trasferte , fino ai 94 gol siglati in campionato con ben quattro azzurri arrivati in doppia cifra sia nella classifica dei gol e degli assist  . Intervento da rimarcare è quello del Docente Universitario Francesco Fimmanò che ha dichiarato :” Il Napoli rispetto al girone d’andata , si è quadrato acquisendo la giusta consapevolezza dopo il ritorno di Champions contro il Real Madrid. Il Napoli è migliorato molto da Marzo in poi ed oggi è una squadra di livello internazionale .E’stato un campionato anomalo e quando arrivi a cinque punti dalla vetta , puoi pensare di vincere anche lo scudetto”. Altra opinione da sottolineare , è quella del Direttore Editoriale Livio Varriale che evidenzia come il Napoli meritasse il secondo posto . Per il Direttore è stata una stagione “sufficiente “ visto il mancato obiettivo del secondo posto e bisogna riflettere sui tanti errori difensivi che dovranno esser eliminati per competere per obiettivi importanti nella prossima stagione . Infine , il Direttore si è soffermato sul calciomercato azzurro : fondamentali i rinnovi di Mertens e Insigne , simboli del Napoli targato Sarri , come l’acquisto di un portiere di alto livello per competere ad alti livelli in Italia ed in Europa .Nella seconda parte , argomento centrale è stato il rinnovo di Mertens , simbolo di questo Napoli e fondamentale per conquistare trofei importanti come lo scudetto . Opinione da evidenziare è quella dell’ex difensore  del Napoli Francesco Colonnese che ha dichiarato :” E’ un terzo posto che brucia visto l’eccezionale finale di stagione da parte del Napoli . Nelle ultime nove-dieci partite , è stato un Napoli che ha giocato un calcio bellissimo con un attacco sublime . Mertens ed Insigne sono due grandissimi campioni . Il Napoli ha bisogno di un difensore di alto livello che possa essere considerato il terzo titolare e che possa alternarsi con Albiol e Koulibaly”. Altro intervento da rimarcare è stato quello dell’ ex calciatore del Napoli Sandro Abbondanza che ha espresso il suo pensiero in merito alla possibilità del Napoli di poter vincere lo scudetto :” Credo che il Napoli possa vincere lo scudetto e vedo una squadra più determinata e con più consapevolezza nei propri mezzi . Bisogna partire dalla conferma dei giocatori che hanno espresso  un calcio di bellezza ed efficacia . I grandi giocatori sono intelligenti e sono sempre a disposizione e sarà l’allenatore a scegliere chi mettere in campo “.Infine questa seconda parte , termina con l’esibizione canora del cantautore Ivan Granatino con il singolo “A guaglion ro cor”. Nella terza ed ultima parte , tema centrale della discussione è stata la missione Champions e i prossimi acquisti per competere in Italia ed in Europa . Gli ospiti in studio hanno evidenziato la necessità di acquistare dei difensori  di alto livello e giocatori d’esperienza che possano prendersi sulle spalle la responsabilità nei momenti chiave della stagione . In merito a questo importante argomento , si è espresso il  Presidente dell’Associazione Napoli Club Saverio Passetti, che ha dichiarato :”E’ un Napoli da record che nelle ultime quindici partite , è stato un vero crescendo di emozioni e di bel calcio .Credo che il dovere sia quello di confermare i titolari di questa stagione e di incrementare la rosa in due ruoli fondamentali come la difesa e il centrocampo . La nostra speranza è che il Napoli possa regalarci maggiori soddisfazioni come la conquista dello scudetto .E’ una stagione da nove e se non ci fosse stata la Juventus , il Napoli avrebbe vinto lo scudetto “.Altro intervento da rimarcare è quello di Giovanni Moccia che dalla redazione , evidenzia i tanti record raggiunti dal Napoli che sono saltati  agli occhi dei bookmakers : infatti gli azzurri sono i maggiori indiziati per contrastare la Juventus nella conquista dello scudetto . Infine , questa terza ed ultima parte si conclude con la seconda esibizione del cantautore Ivan Granatino con il singolo “Chapeau” . Una stagione da record quella del Napoli che deve essere il trampolino di lancio per la prossima annata che dovrà vedere i partenopei tra i grandi protagonisti in Italia ed in Europa .

Previous SERIE A , TRA SORPRESE E DELUSIONI : DOMINA LA JUVENTUS , STAGIONE DA RECORD PER IL NAPOLI .SORPRESA ATALANTA MENTRE DELUDONO INTER E FIORENTINA
Next INTERVISTA A TOMMASO CASILLO, VICEPRESIDENTE DEL CONSIGLIO REGIONALE CAMPANIA PARLA: DI CAMPANIA LIBERA, DI DE LUCA, DELLA SITUAZIONE IN REGIONE, DELLA LEGGE ELETTORALE, DELLA GIUSTIZIA, DELLA SSC NAPOLI ...

L'autore

Può piacerti anche

ultimissime

PRESENTATA ALLA REGIONE CAMPANIA, “CULTURA CREA”. PRESENTE IL GOVERNATORE DE LUCA

Al Palazzo Santa Lucia, sede della giunta Regionale Campania, presentato uno strumento “strategico” il PON Cultura e Sviluppo del Mibact, “Cultura Crea” che offre opportunità per le piccole e medie

ultimissime

Nicola Caputo, neo consigliere politico del Presidente De Luca racconta i suoi primi sette giorni di attività

Nicola Caputo, già europarlamentare del PD, il 18 luglio 2019, ha ricevuto la nomina di consigliere politico del Presidente della Regione Campania Vincenzo De Luca, esordendo così sul suo profilo

ultimissime

NAPOLI: RIUNIONE PLENARIA DEL CONSIGLIO SUPERIORE DELLA MAGISTRATURA DEDICATO AI TEMI DELLA GIUSTIZIA MINORILE

Una riunione plenaria del Consiglio superiore della magistratura si terrà a Napoli, dedicato ai temi della giustizia minorile. Così lo ha annunciato il vice presidente del Consiglio superiore della magistratura,

0 Commenti

Non ci sono commenti!

Sii il primo a commenta l'articolo!

Rispondi