Sport

Napoli-Lazio: sintesi e risultato del match

La gara tra Napoli e Lazio si è conclusa con la vittoria del Napoli per 4-0. Tanto i partenopei, quanto i capitolini, erano reduci da sconfitte in campionato e puntavano al successo e alla ripresa del cammino nel torneo.

Il Napoli conduce in maniera autoritaria il primo tempo al ‘Maradona’ contro la Lazio. Al minuto 7 arriva la rete di Zielinski e la formazione partenopea va subito in vantaggio col centrocampista polacco. Dopo poco arriva il secondo goal del Napoli messo a segno da Mertens. Luiz Felipe viene ammonito con cartellino giallo. Dopo mezz’ora arriva la perla magnifica del centravanti belga Mertens che conquista la terza rete. Cartellino giallo anche per il biancoceleste Patric. La Lazio aveva avuto un paio di occasioni per dimezzare lo svantaggio, ma è stata tramortita dall’inizio dalla formazione partenopea. Al termine del primo tempo Sarri si è ritrovato a dover cercare di raddrizzare un match assolutamente negativo sin dagli spogliatoi.

Napoli-Lazio: secondo tempo

Napoli-Lazio

Il secondo tempo si apre con un ritmo più lento, col Napoli che gestisce il possesso palla e non rischia praticamente nulla. Ma Spalletti ha continuato a chiedere ai suoi giocatori di non abbassare la guardia di fronte alla pressione laziale. Arriva al minuto 78 un’ammonizione per il Napoli per Di Lorenzo. Subito dopo cartellino giallo anche per Zaccagni. Negli ultimi dieci minuti di gara il ritmo era sotto controllo per la formazione di casa. Entusiasmo dei tifosi del Napoli che, durante il possesso palla degli uomini di Spalletti, hanno inneggiato ‘olé’ dagli spalti.

La Lazio non aveva nemmeno più la forza di pressare la manovra avvolgente dei partenopei. Un fulmine dal limite dell’area chiude una serata magica per gli uomini di Spalletti. Il centrocampista spagnolo, Fabian Ruiz, riceve da Di Lorenzo ai venti metri e, appena defilato sulla destra, fa partire un mancino perfetto che s’infila all’angolino basso. Il Napoli cala il poker contro la Lazio. Sul finale di gara arriva il cartellino giallo per il partenopeo Demme.

(Fonte Corriere dello Sport)

 

Potrebbe piacerti...