Officina delle idee

Pareo Park e Circo Orfei insieme all’insegna della solidarietà .Giovedì 20 dicembre iniziativa ideata con il Cardinale Crescenzio Sepe

Il Circo Tradizionale di Moira Orfei arriva al Pareo Park per le festività natalizie. Overture dedicata alla solidarietà con una iniziativa ideata dal Cardinale di Napoli Crescenzio Sepe e accolta con immediato entusiasmo da Vincenzo Schiavo, amministratore del più grande parco del Mezzogiorno. Giovedì 20 dicembre, in occasione del debutto napoletano del circo Orfei che festeggia i 250 anni di attività, oltre 350 persone saranno ospitate per assistere ad uno show emozionante in cui sarà presentato il nuovo mirabolante, tra clown, trapezisti, tigri, cammelli e caroselli equestri. In accordo con la Diocesi di Napoli e provincia, sono state individuate famiglie meno abbienti per le quali diversamente sarebbe risultato proibitivo sostenere l’esborso necessario per poter regalare ai propri figli una serata indimenticabile. Presente, inoltre, L’Esercito italiano che giungerà con oltre 250 bambini i cui genitori sono attualmente impegnati in missioni all’estero. “Dare la possibilità di gioire di un’attrazione meravigliosa come quella del circo a tante famiglie è per noi un’opportunità straordinaria per vivere l’atmosfera del Natale in maniera più autentica e più sentita- dichiara Vincenzo Schiavo- Non è la prima volta che appoggiamo questo tipo di iniziative tese al sociale e alla sensibilizzazione di tematiche che meritano una particolare attenzione. Pareo Park non è stato realizzato con l’esclusivo intento di fare business ma anche per tendere la mano a chi vive condizioni di disagio. Il nostro parco- conclude Schiavo- è stato concepito come luogo di accoglienza”.
Il Circo di Moira Orfei, il più amato dagli italiani, sarà presente dal 20 dicembre al 27 gennaio 2019.

Potrebbe piacerti...