Venerdì 15 febbraio dalle 17,00 nella sede del Maschio Angioino arriva l’Esposizione “Metamorfosi Creative”

L’esposizione “Metamorfosi Creative” esalta l’estro e la creatività degli artisti sfidandoli ad affrontare il tema delle metamorfosi nell’Arte, quale trasformazione del reale. La mostra accoglie opere pittoriche e poesie di artisti italiani e stranieri e ha ricevuto il patrocinio morale della Regione Campania, del Comune di Napoli e dell’Università Suor Orsola Benincasa.

 Ai saluti della prof.ssa Lucia Valenzi, Presidente della Fondazione Valenzi, seguirà un dibattito sul tema della mostra moderato dal prof. Maurizio Vitiello, critico d’arte e sociologo. Presente anche l’on. Flora Frate, che ha sostenuto l’iniziativa. Seguirà un piccolo buffet.

 La mostra è a cura di Rossella Bellan, Giulia Mazzilli e Antonietta Panico. Sono presenti nell’esposizione opere di Manlio Allegri, Claudio Barbugli, Martin Benita, Laura Bruno, Franco Bulfarini, Daniela Bussolino, Salvatore Cacace, Caterina Caldora, Antonio Casolin, Mario Cianciotti, Chiara Cinquemani, Danilo Corsetti, Giovanna Da Por Sulligi, Emanuela De Franceschi, Enrico Del Rosso, Rada Koleva – Genova, Nadine Giehl, Monika Hartl, Michelle Hold, Elke Hubmann – Kniely, Eva M. Paar, Salvatore Procida, Alessio Serpetti, Mario Vièzzoli, Gemein Waltraud.

La mostra sarà visitabile dal 15 al 26 febbraio 2019, nei seguenti orari: 10.00 – 13.00, 15.30 – 18.30. Chiuso la domenica.

Nartwork aps
L’Associazione di promozione sociale Nartwork nasce con lo scopo di valorizzare e diffondere l’arte in ogni sua forma ed espressione, promuovendo il patrimonio artistico-culturale e l’opera di artisti contemporanei. A tal fine si occupa dell’ideazione, dell’organizzazione e della promozione di mostre, concorsi e premi sul territorio nazionale ed internazionale. L’associazione svolge anche attività editoriale e di formazione in collaborazione con enti pubblici e privati.

Previous PAPA FRANCESCO:"SENZA GIUSTIZIA ,LA VITA RIMANE INCEPPATA "
Next PREMIER LEAGUE ,M.CITY-CHELSEA:6-0. DISFATTA PER SARRI !

L'autore

Può piacerti anche

Cultura

GIORNATE EUROPEE DEL PATRIMONIO 2016 A NAPOLI : MUSEI A 1 EURO E APERTURE STRAORDINARIE .

Le Giornate Europee del Patrimonio sono state promosse dal Consiglio d’Europa e dalla Commissione Europa nel 1991 con l’obiettivo di potenziare lo scambio culturale tra le nazione europee. Quest’anno si

Cultura

“Di Roma, di Napoli e d’altre cose sparse” : la personale di Guido Pecci in esposizione al MANN di Napoli, due città, due capitali del mondo che diventano arte

L’arte maestosa di Giudo Pecci, sarà ospite al MANN, con la mostra :“Di Roma, di Napoli e d’altre cose sparse” , partita il 5 aprile scorso e che resterà in

Cultura

NAPOLI: IL PALAZZO DEL PAN OSPITA LA PERSONALE DI LAURA GIARDINO, “LAURA GIARDINO. OUT OF FIELD”

Apre sabato 14 ottobre la prima personale  di Laura Giardino che nella mostra “Laura Giardino. Out of Field” espone sedici tele inedite,  in cui il linguaggio della pittura si mescola a quello della fotografia e del cinema. Curata da Marina

0 Commenti

Non ci sono commenti!

Sii il primo a commenta l'articolo!

Rispondi