CAUTANO (BN) 8, 9, 10 SETTEMBRE. TABURNO EXPERIENCE :LA PATATA INTERRATA

Taburno Experience è la manifestazione che propone a foodies, slow-trotters,e amanti del “turismo esperienziale” l’occasione di conoscere e di gustare, nello spazio di un week-end che va venerdì 8 a domenica 10 settembre 2017, la patata interrata di montagna, alimento vitaleper la popolazione del Taburno, che costituisce la base di numerose ricette locali, alcune legate ai pasti che i contadini usavano recare con sé nei campi.
Una tre giorni che permetterà non solo di apprezzare le caratteristiche di questo straordinario
alimento, ma di entrare anche nel cuore di Cautano, una piccola borgata della provincia di
Benevento, ricca di storia, di bellezze naturalistiche e paesaggistiche, tradizioni e costumi, dove
pregiatissimi sono i marmi che furono utilizzati già dal Vanvitelli per la realizzazione di alcune sale
della Reggia di Caserta.
La manifestazione, organizzata dal Comune di Cautano, la Proloco Cepino – Prata Cautano, Slow
Food Taburno con le Comunità del Cibo (Allevatori e Produttori del Taburno e Produttori della
Patata Interrata) in collaborazione con il Forum Dei Giovani e il Servizio Civile Volontari, è rivolta
alla promozione e alla valorizzazione dell’intero comprensorio, dove il prodotto tipico è
protagonista. Il programma prevede un convegno di apertura, cooking show con grandi chef che interpreteranno in chiave moderna le più antiche ricette della terra Sannita con la patata interrata, presentati dafirme del giornalismo di settore, mercatini della Terra e ancora stand enogastronomici e di prodotti dell’artigianato locale, musica dal vivo ad accompagnare il clima di festa.

Non mancheranno le escursioni in montagna per assistere all’antico “rito della patata interrata” metodo di conservazioneche consiste nello scavo di buche nel terreno di media/alta montagna, in ognuna delle quali si ripongono i tuberi protetti da strati di foglie di felce e da terreno a copertura della fossa, lungo i cigli che consentono lo scorrimento dell’acqua nel sottosuolo. Un week-end che permetterà dunque di coinvolgere i visitatori in un affascinante viaggio del gusto con la possibilità di conoscere anche le tipicità della produzione artigianale e scoprire i meravigliosi paesaggi di questo borgo incantato.

MARIA BEATRICE CRISCI
Previous CAMPANIA , UN WEEKEND ALL'INSEGNA DELLA MUSICA : 24 CONCERTI GRATUITI
Next RANKING UEFA : VOLATA TRA ITALIA E FRANCIA

L'autore

Può piacerti anche

Economia e Welfare

Lavoro: -239mila nuovi contratti, crollo rapporti a termine

Al 31 marzo 2020, in confronto allo stesso periodo dell’anno precedente, si registra una diminuzione di 239mila attivazioni di rapporti di lavoro dipendente (-44mila a tempo indeterminato e -195mila a

Economia e Welfare

Penalisti in marcia per i detenuti. Lunedì 11 dicembre a Napoli sfileranno anche i Radicali

Lunedì 11 dicembre a Napoli si terrà un corteo indetto dalla Camera Penale di Napoli, mirante a evidenziare ancora una volta le problematiche insite nel sistema giudiziario. “Una marcia per

Economia e Welfare

«Ok al Jobs Act per ridurre la precarietà e aumentare l’occupazione»

Guglielmo Epifani, presidente della X commissione attività produttive, commercio e turismo, è un uomo che vanta una lunga carriera politica, ma soprattutto sindacale. E’ per la sua attività da sindacalista

0 Commenti

Non ci sono commenti!

Sii il primo a commenta l'articolo!

Rispondi