Cùmbiamela – La grande noche de Cumbia  Al Lanificio 25 i travolgenti ritmi amazzonici di Radio Tahuani

Una serata tutta da ballare, con ritmiche caraibiche e amazzoniche che si fondono con i suoni psichedelici delle chitarre elettriche: al Lanificio 25 arriva Cùmbiamela – La grande noche de Cumbia, organizzata dalla Subcava Sonora. Venerdì 17 a farla da padroni il dj set diGianni”Mexi”Rallo e il cocktail musicale di Radio Tahuania, la formazione composta da Francesco Iadicicco (basso, arrangiamenti), Pietro Sgueglia (voce, chitarra elettrica), Sara Sossia Sgueglia (voce, percussioni),Roberto Celentano (chitarra elettrica) e Alessandro Perrone (batteria).

L’apertura porte è alle 21.30, e a tutti quelli che arriveranno entro le 23 saranno offerti gadget e caramelle. Il costo del biglietto è di 5 euro.

Il progetto Radio Tahuania nasce nel contesto di un progetto di aiuti umanitari per l’amazzonia da parte dell’onlus “Pachacamac” e dell’associazione ALA DE ESPERANZA. Il gruppo intende divulgare non solo una cultura musicale, ma anche un modo di vivere, quello che ha ispirato i componenti della band nell’arrangiamento dei brani e nel mood dei suoi live.

Previous Campania: Petracca-Beneduce,pdl su agricoltura di precisione
Next ITALIA : ESONERO PER VENTURA! RESISTE TAVECCHIO .

L'autore

Può piacerti anche

Cultura

Le quattro giornate di Napoli rivivono in uno spettacolo teatrale

27 settembre 1943, per Napoli una data da ricordare. La data in cui iniziarono le quattro giornate di Napoli, per le quali la città si meritò la medaglia d’oro al

Cultura

Auditorium Centro Sociale di Salerno – venerdì 15 marzo, ore 21:00 Stagione Mutaverso Teatro: in scena Docile, della compagnia Menoventi prima e unica data in Campania

La stagione Mutaverso Teatro, diretta da Vincenzo Albano, porta all’auditorium del Centro sociale di Salerno (Via Cantarella, 22,quartiere Pastena), uno spettacolo che, ancora una volta, è un prima ed unica

Cultura

“Ancora il sole sorge”, ideato e scritto da Pasquale Romano e Ciro Formisano

  “Ancora il sole sorge”, è il primo lavoro discografico dell’artista napoletano Pasquale Romano, disco che unisce l’amore per la propria terra alla passione per la musica ricordando attraverso quel

0 Commenti

Non ci sono commenti!

Sii il primo a commenta l'articolo!

Rispondi