La Cina: ‘Le proteste sono atti di terrorismo. Manifestanti hanno attaccato la polizia in modo violento’

Sale di nuovo la tensione ad Hong Kong dopo l’ennesimo weekend di manifestazioni contro la Cina e violenze tra polizia e manifestanti. Stamani la polizia ha deciso di dispiegare per le strade dell’ex colonia britannica veicoli pesanti equipaggiati con cannoni ad acqua.

Sono almeno 5.000 i manifestanti che hanno occupato l’aeroporto di Hong Kong per protestare contro il governo locale e la Cina. Lo riporta la Cnn. L’atmosfera al momento è rilassata, secondo i giornalisti presenti sul posto, ma le autorità aeroportuali hanno comunque cancellato tutti i voli da e per l’ex colonia britannica lasciando diversi turisti disorientati e senza informazioni.

In un video i mezzi militari cinesi si schierano a Shenzhen  – Un imponente convoglio di mezzi militari cinesi, tra cui blindati corazzati e camion per il trasporto truppe che si dirige verso Shenzhen, la città a ridosso di Hong Kong: è il video di meno di un minuto pubblicato oggi dal Global Times, tabloid del Quotidiano del Popolo (la voce del Partito comunista cinese). La sequenza ha il titolo “la polizia militare (Pap) si raduna a Shenzhen” e mostra decine e decine di mezzi in cammino in convoglio verso la città.

Previous Ambulante presso a sassate da un branco di giovanissimi. Lungomare di Napoli, già scenario di numerosi episodi di violenza
Next Super caldo a Napoli: corsa a condizionatori

L'autore

Può piacerti anche

Economia e Welfare

A Giulianello il X Raduno Cinquecento e Plurimarche

Appuntamento domenica 16 Giugno, dalle ore 8:30, a Piazza Umberto I, con esposizione, ragazze immagine, esibizioni di stornellatori e car wash girls, premiazioni delle auto d’epoca. Domenica 16 Giugno, a

Economia e Welfare

LETTURE STELLARI PER BAMBINI ALLA BIBLIOTECA COMUNALE DI CORI

Venerdì 13 Luglio, dalle ore 21:00, presso la Biblioteca civica di Cori (LT) “Elio Filippo Accrocca”, si svolgerà l’evento “Letture Stellari”, a cura dell’Associazione Culturale Arcadia e della Società Cooperativa Sociale Utopia 2000 Onlus, gestrice

Economia e Welfare

“PIL, L’EFFETTO IMMOBILIARE”: Chi ricorda, fra le “fake news” degli anni 80, l’idea del sorpasso economico  dell’Italia sul Regno Unito? Sta viceversa per diventare realtà il sorpasso della Spagna sull’Italia.

 Nonostante la differenza demografica a nostro favore-Italia oltre 60 milioni di abitanti, Spagna 46 milioni -già gli iberici ci battono per attrattività turistica-nel 2017 471 milioni di presenze, Italia 425-

0 Commenti

Non ci sono commenti!

Sii il primo a commenta l'articolo!

Rispondi