NAPOLI, CHE AMAREZZA: CORI CONTRO GLI AZZURRI FUORI AL SAN PAOLO

Proteste e cori contro il Napoli davanti allo Stadio San Paolo in occasione dell’allenamento a porte aperte di oggi. Sugli spalti appena 300 tifosi ed uno striscione con la scritta “Rispetto”, seguito poi da cori di contestazione degli ultrà “Mercenari siete voi” e “Meritiamo di più”. Accuse e parole dure anche verso il terreno di gioco durante l’allenamento, in particolare contro Insigne: i tifosi non hanno apprezzato l’ammutinamento da parte degli azzurri martedì sera dopo il pareggio contro il Salisburgo. Questa contestazione sottolinea la crisi del Napoli, cominciata con quella dei risultati e sfociata in problemi tra società, giocatori e allenatore.

Previous Cesare Cremonini racconta i suoi primi 40 anni: «Quello che stiamo attraversando è il secolo delle donne»
Next Alessandria, i funerali dei tre vigili del fuoco morti nell'esplosione della cascina

L'autore

Può piacerti anche

ultimissime

Pasqua e 1 maggio, megaponte per 10 milioni di italiani

Per le ormai festività di Pasqua ,che andranno dal 25 aprile e 1 maggio quasi un quarto degli italiani faranno una vacanza, precisamente il 22%, con una durata media di

ultimissime

IL MINISTRO COSTA:”E’ GIUSTO CHE LO STATO FACCIA SENTIRE LA SUA VOCE,LA SUA PRESENZA FORTE NELLA TERRA DEI FUOCHI.”

Un vasto incendio è divampato, nella serata del 1 novembre, allo Stir di Santa Maria Capua Vetere (Caserta), impianto di tritovagliatura e imballaggio dei rifiuti provenienti da numerosi comuni della

ultimissime

Di Battista contro la Lega: “Restituisca il maltolto’. Salvini: ‘Robe interne a M5S’ ‘Se ferma il ddl corruzione, il Carroccio si sputtana. E Salvini non fermi la nazionalizzazione di Autostrade”

La Lega “deve restituire fino all’ultimo centesimo il maltolto: non c’entra niente il processo politico, ma quando mai? Se fossi un militante della Lega gli chiederei di restituirli perché sono

0 Commenti

Non ci sono commenti!

Sii il primo a commenta l'articolo!

Rispondi