NAPOLI , EUROVIALE : IL LIPSIA BATTE L’AUSBURG E BLINDA IL SECONDO POSTO!

Ottimo momento per il Red Bull Lipsia ,prossimo avversario del Napoli nei sedicesimi di Europa League ! La squadra di Ralph Hasenhuttl ha infatti battuto con un secco 2-0 l’Ausburg , grazie alle reti del difensore centrale Upamecano e del centrocampista guineano Naby Keita , entrato nel mirino dei maggior club europei come Barcellona e Liverpool .

Grazie a questo successo fondamentale , la squadra tedesca alla seconda vittoria consecutiva in campionato dopo un periodo di appannamento ,ha conquistato il secondo posto in classifica davanti al Borussia Dortmund e si prepara a blindare la qualificazione alla prossima edizione della Champions League , competizione che la squadra di Hasenhuttl giocherebbe per la seconda stagione di fila . Un avversario quindi ostico per il Napoli di Maurizio Sarri in una competizione affascinante e ricca di colpi di scena come l’Europa League .

Previous SALERNO: NEL BORGO INCANTATO DI SERRE VA IN SCENA LA "FESTA DELL'OLIO"
Next CAMPANIA , I CARABINIERI FORESTALI SEQUESTRANO 22 AUTOCARRI ED UNA SOCIETA'

L'autore

Può piacerti anche

Sport

Champions League, le squadre con piu gol: dal Real Madrid fino al Lione

Segnare in una competizione importante come la Champions League e’ il sogno di qualsiasi top club. Ma quali sono le squadre con piu gol in questa ambita competizione? Al primo

Sport

CALCIO INTERNAZIONALE :MOURINHO ESONERATO DAL MANCHESTER UNITED

José Mourinho è stato esonerato dal Manchester United con effetto immediato. L’allenatore portoghese paga i deludenti risultati della prima parte della stagione. Il club in una nota pubblicata sul proprio

Sport

Barcellona-Napoli, si va verso il rinvio

Mentre l’Italia, e gli altri paesi europei, sono nel caos per l’emergenza Coronavirus, il Napoli continua la preparazione in vista del match di Champions League contro il Barcellona, contrariamente a numerose squadre di Serie A, che hanno

0 Commenti

Non ci sono commenti!

Sii il primo a commenta l'articolo!

Rispondi