“One Dance”, la festa della danza arriva a Napoli per la prima volta.

 

Tutti almeno una volta nella nostra vita abbiamo danzato, chi non ha mai mostrato la proprio libertà, la propria serenità con un passo di danza. Ad oggi, possiamo dire, che il pensiero di Fabrizio Caramagna non era sbagliato quando affermava ” La danza è in ogni cosa. Mostrami qualcuno che ha trovato l’amore della sua vita e non l’ha mai celebrato con una danza.” A Napoli è giunta l’ora di premiare e festeggiare quest’arte che ha la possibilità di rendere leggeri. Arriva per la prima volta nella città partenopea ‘OnDance’, la grande festa della danza di Roberto Bolle che sabato 18 e domenica 19 maggio invaderà la città e alcune sue location quali il lungomare, piazza Municipio, il Maschio Angioino, ma che farà tappa anche a Forcella per concludersi con un grande show all’Arena Flegrea con Bocelli e Bollani. “Sono molto felice di tornare a Napoli da cui mancavo da otto anni – ha detto Bolle – è una città che mi ha sempre dimostrato grande affetto, entusiasmo e ammirazione e sono ancor più felice di portare qui la grande festa della danza per la cui organizzazione abbiamo trovato subito grande appoggio da parte dell’amministrazione comunale. Questo è il mio omaggio e il mio ringraziamento a questa città”. Filo rosso di ‘OnDance’, la cui prima edizione si è svolta a Milano dove sarà riproposta nel mese di giugno, è – come sottolineato da Bolle – “il desiderio di portare la danza fuori da luoghi elitari con l’obiettivo di avvicinare quest’arte a tutti”.

 

Previous Presentata la rassegna Passaggio a Sud-Ovest, diretta da Peppe Servillo. All'Arena del Fuenti Paolo Fresu e Danilo Rea, Toni Servillo, Avitabile, Dee Dee Bridgewater, l'Orchestra di Piazza Vittorio e Mario Incudine
Next SABATO 18 MAGGIO MEDICI SNAMI “A CACCIA” DI IPERTENSIONE. AL “CENTRO COMMERCIALE CAMPANIA” CHECK UP A PRESSIONE ARTERIOSA

L'autore

Può piacerti anche

ultimissime

Usa ,Trump: “Chi fa affari con l’Iran non li farà con noi”

“Le sanzioni iraniane sono state lanciate ufficialmente. Queste sono le sanzioni più pungenti che siano mai state imposte e in novembre aumenteranno ancora ad un ulteriore livello. Chiunque faccia affari

Economia e Welfare

ELIO PARIOTA:TAXI VOLANTI A PORTATA DI APP.

Altro che fantascienza, a fine anno sulle nostre teste ci saranno i primi prototipi di taxi volanti a propulsione elettrica e a zero emissioni da chiamare con una semplice app.

ultimissime

ATTACCO IN SIRIA ,L’ONU : “E’ STATO UN CRIMINE DI GUERRA”

Stati Uniti, Francia e Regno Unito hanno presentato al Consiglio di sicurezza delle Nazioni Unite una proposta di risoluzione che condanna l’attacco chimico compiuto ieri nella provincia siriana di Idlib,

0 Commenti

Non ci sono commenti!

Sii il primo a commenta l'articolo!

Rispondi