San Valentino: i cioccolatini sono il regalo più gettonato

Restano i cioccolatini il regalo più gettonato a San Valentino con un 52% delle preferenze espresse da un campione interpellato dall’Osservatorio di Al.ta Cucina.

L’indagine, realizzata dalla “community di amanti del cibo italiano in tutto il mondo” con una raccolta di 35 mila risposte sulla pagina Instagram di Al.ta Cucina e la preparazione di un menu “salva cena” realizzato con Lagostina, mostra in particolare come tra ristorante e casa vincono le mura domestiche (69%) come luogo perfetto per celebrare la festa degli innamorati. Il restante 31% del campione si divide invece tra single e coppie che preferiranno uscire o non festeggiarlo affatto.

Dal punto di vista della preparazione del menu della festa emerge che solo 1 innamorato su 5 sa già cosa cucinare, ma risulta allo stesso tempo che nel 69% dei casi sarà lei a mettersi ai fornelli e il cibo prescelto sarà italiano (95%). E’ inoltre evidenziato che nel 35% dei casi saranno utilizzati ingredienti afrodisiaci per preparare la propria cena, senza temere l’utilizzo anche di aglio e cipolla. Non è infine esclusa per molti la formula “take away con la pizza che è scelta dal 67%.

Previous Salvini sul caso Gregoretti: "Ritengo di aver difeso la patria ma per altri sono un pericoloso criminale, andrò in quella corte rivendicando la mia linea sui migranti"
Next Educazione Digitale, progetto campano contro bullismo e cyber bullismo

L'autore

Può piacerti anche

Approfondimenti

COSA SI DEVE SAPERE SUL MIDOLLO OSSEO E SULLA POSSIBILITA’ DI DONARLO. L’INTERVISTA.

Dipartimento di Ematologia dell’Università degli Studi di Napoli Federico II: Claudio Cerchione, specialista ematologo, ci spiega cosa un cittadino italiano deve sapere sul midollo osseo e sulla possibilità di donarlo.

Approfondimenti

AstroLuca torna dallo spazio: arrivo previsto per le 10 in Kazakistan

Una risistemata alle foto ricordo, poi qualche saluto agli amici: c’e’ un pizzico di malinconia nelle ultime ore che Luca Parmitano sta trascorrendo a bordo della Stazione Spaziale Internazionale (Iss),

Approfondimenti

Take away e cibi pronti, in Italia un business da 5,5 miliardi

Sono le abitudini di vita che ci portano – salvo rare eccezioni  di chef dilettanti – a dedicare sempre meno tempo alla spesa quotidiana e alla preparazione di cibi in

0 Commenti

Non ci sono commenti!

Sii il primo a commenta l'articolo!

Rispondi