Ue: Pittella, incontro socialdemocratici positivo, pronti a “dare risposte che Europa attende”

Il presidente del gruppo dei socialdemocratici al Parlamento europeo, Gianni Pittella, ha definito “buono” il bilancio della riunione fra i leader del partito tenutasi oggi al castello di La Celle Saint Cloud, nei pressi di Parigi. “Buono, soprattutto perché c’è la ferma volontà di non aspettare le elezioni del prossimo anno per dare le risposte che l’Europa attende”, ha detto Pittella ad “Agenzia Nova”. Secondo Pittella si tratta di “risposte in termini di crescita, rilancio economico, creazioni di posti di lavoro, di sicurezza, e di gestione comune dei flussi migratori”. Il presidente del gruppo dei socialdemocratici all’Europarlamento, sul tema migratorio, ha ricordato che “ci sono misure già adottate dalla Commissione europea sul tema e che vanno accettate da tutti i governi”. “C’è da potenziare la sorveglianza delle frontiere esterne dell’unione europea” ha continuato poi Pittella, aggiungendo che a tal proposito “è stata creata la figura della Guardia costiera europea” e che adesso “bisogna metterla in pratica”

Previous ITALIA RIALZATI!UN GRANDE PAESE HA BISOGNO DI TUTTI.
Next De Laurentiis, gesto solidale: "L'incasso di Napoli-Milan per le popolazioni colpite dal terremoto"

L'autore

Può piacerti anche

ultimissime

LA CITTA’ DEGLI IMMIGRATI E DELLA TRASGRESSIONE

Napoli ha sempre accolto il diverso ed è stata nei secoli un crogiuolo di popoli e culture. Negli ultimi anni la globalizzazione ha fatto arrivare un numero crescente di migranti,

ultimissime

SORTEGGIO CHAMPIONS LEAGUE ,LE AVVERSARIE DEL NAPOLI : SHAKHTAR DONETSK , MANCHESTER CITY E FEYENOORD

Grandi emozioni  nei sorteggi della fase a gironi della Champions League , che si sono svolti al  Grimaldi Forum di Montecarlo. Tre le squadre italiane presenti : Juventus , Roma

ultimissime

LA RIVOLUZIONE DI MACRON: FARE MURO AGLI IMMIGRATI E RIDURRE IL NUMERO DI PARLAMENTARI, MENTRE L’ITALIA CONTINUA AD ACCOGLIERE

Fare gli interessi del proprio popolo, è questo l’obiettivo di Macron. Gli stessi francesi, che ieri hanno appreso dal loro presidente che i loro porti e confini rimarranno chiusi per

0 Commenti

Non ci sono commenti!

Sii il primo a commenta l'articolo!

Rispondi