A Ravello Bizzarri legge Melville. Domenica sul Belvedere di Villa Rufolo, dirige Wayne Marshall

Inedito mix al Ravello Festival dove l’attore, comico, cabarettista e conduttore televisivo Luca Bizzarri si cimenterà come voce recitante nel ‘Concerto dell’albatro’ di Giorgio Federico Ghedini. L’occasione per assistere al ‘Bizzarri sinfonico’ è domenica 21 luglio (ore 20) sul Belvedere di Villa Rufolo a Ravello quando a salire sul palco sarà l’orchestra del Teatro Carlo Felice di Genova.
A guidare l’orchestra la bacchetta di Wayne Marshall. Il maestro inglese, di ritorno nella Città della Musica dopo la sua applaudita conduzione del 2012 a capo dell’Orchestra del Teatro di San Carlo, per completare il programma ha scelto i cinque pezzi infantili per pianoforte a quattro mani ispirati alle antiche fiabe di Charles Perrault, che Maurice Ravel trasformò nella suite Ma mère l’Oye, e Tombeau de Couperin, omaggio a tutta la musica francese del XVIII secolo, suite in stile antico in quattro movimenti. (ANSA).

Previous Napoli.Camorra:doppia "stesa" alla Sanità e a Materdei.Le telecamere riprendono la scena.
Next NOCERA:"CONTRADDIZIONI E DIFFICOLTA' DEL GOVERNO GIALLOVERDE.MA CHI SI INSINUA O SI PROPONE COME ALTERNATIVA?"

L'autore

Può piacerti anche

Cultura

Estate Romana 2017: III Edizione per Teatri d’Arrembaggio – Piraterie, Incanti e Castelli di Sabbia Dal 26 luglio al 27 agosto a ingresso gratuito

Dal 26 luglio 2017, l’Estate Romana attracca per il terzo anno consecutivo al Teatro del Lido e sul lungomare di Ostia con “Teatri d’Arrembaggio – Piraterie, Incanti e Castelli di

Cultura

LA CITTA’ PARTENOPEA SI PREPARA A VIVERE IL TOUR “NAPOLI E LE STRADE DELLA MUSICA. VISITA ALLA LIUTERIA”

Sabato 24 febbraio 2018 le Associazioni Culturali Econote.it e Kratere organizzano il tour “Napoli e le strade della musica. Visita alla liuteria”, un percorso unico nel suo genere, pronto a sorprendere

Cultura

Castel Dell’Ovo : MOOVARTIST 2019 Esposizione collettiva d’arte

Si intitola “Moovartist 2019” la mostra collettiva d’arte organizzata dalla Fondazione Amedeo Modigliani e da Moov-Visual communication, che si terrà da sabato 4 fino a martedì 7 maggio nella Sala

0 Commenti

Non ci sono commenti!

Sii il primo a commenta l'articolo!

Rispondi