GENTILONI: ” LA CONFERENZA SUL SAHEL E’ STATA MOLTO IMPORTANTE PER CONFERMARE L’IMPEGNO COMUNE UE IN AFRICA. QUESTO E’ IL MODO MIGLIORE PER LAVORARE INSIEME E BATTERE LE POSIZIONI POPULISTE E ANTIEUROPEE”

La conferenza sul Sahel è stata molto importante per confermare l’impegno comune Ue in Africa perché solo con la cooperazione con questi paesi e con il loro sviluppo potremo contrastare il terrorismo e le cause dei fenomeni migratori. Questo è il modo migliore per lavorare insieme e battere le posizioni populiste e antieuropee“: così  si è espresso il premier Paolo Gentiloni in una dichiarazione congiunta con Merkel e Macron.

Oggi c’è una grande domanda di Europa, e per un Paese come l’Italia significa anche impegno a lungo termine per contrastare i rischi del terrorismo e le cause profonde dei fenomeni migratori, perché solo dalla cooperazione con questi Paesi e dal loro sviluppo potremo contrastare il terrorismo e le cause dei fenomeni migratori. In Italia lo facciamo con il lavoro sulla stabilizzare della Libia e con i risultati ottenuti nella diminuzione dei flussi migratori incontrollati“. Tutto ciò, ha concluso, Gentiloni: “è il modo in cui la Ue lavora insieme ed è il modo migliore per battere le forze populiste e antieuropee”. Italia, Francia e Germania stanno condividendo, secondo Gentiloni,  una “leadership europea sui temi migratori e giocano un ruolo di traino in questa fase delicata di transizione per l’Unione europea”.

Previous CARMINE VALENTINO(PD), SOTTOSCRIVE L'APPELLO DI AZIONE CATTOLICA E RITORNA SUI TEMI DELL'ACCOGLIENZA E DELL'ANTIFASCISMO"
Next ISTAT :IL VALORE DELL'INDUSTRIA AUMENTA DEL 5,1%

L'autore

Può piacerti anche

ultimissime

Turchia: è scontro Erdogan-Trump

“Negli ultimi sei decenni, Turchia e Usa sono stati partner strategici e alleati nella Nato”, scrive Erdogan continuando a dire che “Eppure, gli Usa hanno fallito nel capire e rispettare

ultimissime

GOVERNO , SALVINI :”REDDITO DI CITTADINANZA ?OK SE FA RIPARTIRE IL LAVORO “

“Se il reddito di cittadinanza fosse pagare la gente per stare a casa dico di no, ma se fosse uno strumento per reintrodurre nel mondo del lavoro chi oggi ne

ultimissime

RENZI:”GRAZIE.ALLA FINE DEL PRIMO ROUND ABBIAMO OTTENUTO OLTRE DUE TERZI DEI VOTI. QUALCUNO CI INVIDIA IL NOSTRO SISTEMA DI VOTO.”

di Matteo Renzi Il PD è un partito democratico. Nel nome. E nei fatti. Decidono gli iscritti nel congresso e poi nelle primarie. Mesi di polemiche e scissioni. Poi la

0 Commenti

Non ci sono commenti!

Sii il primo a commenta l'articolo!

Rispondi