NAPOLI , BOOM DEI TIFOSI : PIU’ DEL 61% NEGLI ULTIMI 5 ANNI

Un vero e proprio boom quello degli ultimi 5 anni da parte dei tifosi partenopei , sempre più coinvolti dal progetto calcistico del Napoli . Secondo la ricerca “Sport Fans” (realizzata dal 2004 da StageUp e Ipsos sull’universo 14-64 anni) il Napoli è il club che ha registrato la crescita più significativa dei tifosi negli ultimi cinque anni (stagione 2010/11 vs 2015/16).                                                      I fan partenopei sono infatti passati da 1.809.000 nel 2011 a 2.910.000 nel 2016, con un incremento del 61%. Seguono il Napoli, il Bologna (211.000 tifosi nel 2011 e 334.000 nel 2016, +58%) e la Lazio (passata da 425.000 a 622.000 tifosi, +46%). La supremazia del Napoli nasce dai risultati ottenuti ma anche dall’affermarsi di nuovi eroi rappresentativi del Team, dal presidente De Laurentis, a campioni come Hamsik Callejon ,Mertens ,Insigne e Reina . Al termine della stagione 2015/16, Sport Fans conferma la Juventus come squadra più amata dagli italiani, con i suoi 8.316.000 tifosi, seguita da Milan (4.201.000), Inter (3.934.000), Napoli (2.910.000) e Roma (1.906.000). La Roma invece , capeggia la classifica dei simpatizzanti, è cioè il team verso cui più si orienta il sostegno dei tifosi dopo quello per la squadra del cuore. I giallorossi sono in testa con 3.405.000 preferenze (di cui il 55% donne), seguiti dalla Juventus (3.081.000), dal Milan (2.637.000), dal Napoli (2.601.000) e dall’Inter (2.572.000). La performance dei giallorossi trova certamente spunto, anche in termini di target, dalla notorietà e dalla simpatia unisex di Francesco Totti. Il “Capitano”, secondo la ricerca “Top Star”, è infatti il calciatore in attività più conosciuto, con una notorietà spontanea del 97%. Ma in crescita non ci sono solo i sostenitori partenopei. Fa il pieno anche il Bologna, che passa dai 211.000 tifosi del 2011 ai 334.000 del 2016, con un incremento del 58%. Bene la Lazio passata da 425.000 a 622.000 tifosi, e qui la crescita è del 46%. Il bacino del tifo bianconero si conferma poi nazionale: appena il 13% dei tifosi risiede in Piemonte, il 17% nel Nordest, il 14% al Centro e il 40% al Sud e sulle Isole. Ciò fa comprendere come , oltre al mondo partenopeo , sia in crescita l’intero movimento calcistico italiano ,seguito e tifato in tutto il mondo .

Previous EAV : CRONOLOGIA DI FATTI E MISFATTI .I MERITI DELLA GIUNTA DE LUCA
Next NAPOLI , MERTENS PREMIATO COME MIGLIOR GIOCATORE DEL BELGIO : VINCE IL PREMIO “DIAVOLO DELL’ANNO “ DAVANTI AD HAZARD E NAINGGOLAN

L'autore

Può piacerti anche

Sport

UN MARTEDI’ ECCEZIONALE! LO SPORT VA IN ONDA SU JULIE ITALIA CON “ GLOBULI AZZURRI”

Stasera eccezionalmente  di martedì alle ore 19:30 , su canale 19, Julie Italia, andrà  in onda il programma condotto da Samuele Ciambriello : “ Globuli Azzurri”. La serata sarà come

Sport

Montefusco:”Insigne è lo stesso degli anni passati. Gioca in una posizione a lui più congeniale e per questo rende di più”

Enzo Montefusco, ex calciatore del Napoli, è intervenuto a radio club 91 nel corso di Globuli Azzurri, programma di Samuele Ciambriello. L’ex azzurro ha parlato della situazione del Napoli e

Sport

Cari amici calciofili l’attesa è finita, ritorna finalmente la nostra Serie A

La Serie A ritorna finalmente dopo la sosta, l’ultima del 2015 per gli impegni delle nazionali. Ritorna la rincorsa al primo posto, con Napoli e Roma, distanti rispettivamente, solamente 2

0 Commenti

Non ci sono commenti!

Sii il primo a commenta l'articolo!

Rispondi