IL PRESIDENTE DE LUCA LANCIA IL PIANO PER IL LAVORO:” AD OTTOBRE TREMILA CAMPANI SARANNO AVVIATI AL MONDO DEL LAVORO.”

«Ad ottobre tremila campani potranno essere avviati al mondo di lavoro il che vuol dire che cambieremo la vita a tremila persone». Il governatore della Campania, Vincenzo De Luca, presenta così il Piano per il Lavoro della Regione Campania che è partito ufficialmente con la pubblicazione del bando, ieri sera. «In dodici ore alcune migliaia i candidati iscritti sulla piattaforma», dice De Luca che mette in chiaro l’obiettivo ultimo del Piano: «Diecimila unità operative nella Pubblica amministrazione».

Il termine ultimo per iscriversi è l'8 agosto; ci saranno le preselezioni, le prove scritte e ciò a cui si mira è concludere il concorso per fine settembre-inizio ottobre in modo da consentire ai 3mila campani di iniziare la loro esperienza lavorativa ad ottobre. Non ci sarà un limite di età per partecipare al concorso e sono ammessi sia i diplomati che i laureati. Ad oggi sono 282 gli enti che hanno aderito, 166 i comuni.

Le più diverse le aree dove saranno impiegati: da quella amministrativa ai sistemi informatici, fino al marketing e comunicazione. «Non sono profili generici – spiega De Luca a sindaci e sindacati – ma una esigenza reale. Questo piano nasce infatti da una indagine conoscitiva sui vuoti di organico che si sarebbero venuti a creare da qui a tre anni negli enti pubblici. L’Anci ci ha fornito questi dati e noi abbiamo fatto il miracolo. Stiamo ringiovanendo e qualificando la Pubblica amministrazione, un passo storico»

Previous Conferenza stampa di presentazione della rassegna "Vietri in Scena" 
Next Tornado in Grecia, morti Sei turisti.

L'autore

Può piacerti anche

ultimissime

MORCONE: LA DIFESA DEL TERRITORIO E’ LA VERA GRANDE INNOVAZIONE

Non c’è politica più alta della difesa del territorio in cui si vive. E se poi questo territorio si trova ai piedi dello spettacolare Massiccio del Matese, allora diventa un

ultimissime

Napoli: funicolare di Montesanto chiusa per due giorni

L’anm comunica che  la Funicolare di Montesanto è chiusa al pubblico e che il servizio è sospeso per danni alla galleria centrale all’altezza della fermata C.so Vittorio Emanuele a causa

ultimissime

Metropolitana, incidente tra Piscinola e Colli Aminei: ci sono 5 feriti

Tre treni della linea 1 della metropolitana di Napoli si sono scontrati questa mattina intorno alle 7:45, appena fuori dalla stazione Piscinola. Ci sono diversi feriti, nessuno dei quali in

0 Commenti

Non ci sono commenti!

Sii il primo a commenta l'articolo!

Rispondi