Sport

Napoli-Spezia: possibili formazioni e dichiarazioni di Spalletti

Napoli e Spezia si affrontano stasera nel turno infrasettimanale della 19ª giornata di Serie A. Il match si giocherà a Napoli, allo stadio ‘Diego Armando Maradona’ di Fuorigrotta: il calcio d’inizio è in programma alle ore 20:45. A  dirigere la partita sarà l’arbitro Massimi di Termoli, che non ha mai diretto il Napoli in Serie A.

Gli Azzurri sono stati capaci di battere il Milan a domicilio e rimettersi prepotentemente in scia dell’Inter capolista, riscattando le due sconfitte consecutive rimediate contro Atalanta ed Empoli. Lo Spezia, di contro, è reduce dal pareggio casalingo contro l’Empoli che ha smosso di poco una classifica che colloca la squadra di Thiago Motta appena sopra la zona retrocessione a 13 punti. L’ultima vittoria dei liguri in campionato risale al 6 novembre (2-0 contro il Torino).

Nella scorsa stagione, i due incroci di Serie A tra Napoli e Spezia si sono conclusi 2-1 per gli Aquilotti a Fuorigrotta e 4-1 per i partenopei al ‘Picco’.

Insigne positivo al Covid-19

La squadra azzurra si prepara al match contro lo Spezia senza Lorenzo Insigne. La società, infatti, ha comunicato ufficialmente che: “In seguito al tampone molecolare effettuato questa mattina è emersa la positività al Covid-19 del giocatore. Il calciatore osserverà il periodo di isolamento presso il proprio domicilio“.

La positività di Insigne ha messo in allerta la società che ha ordinato, su indicazione della ASL, un nuovo controllo all’intero gruppo squadra: “Tutti negativi al Covid-19 i tamponi effettuati dal gruppo squadra e richiesti dalla ASL in seguito alla positività di Lorenzo Insigne“.

Le probabili formazioni

Spalletti, avendo perso Insigne, recupera Mario Rui, che però potrebbe partire dalla panchina. Uno tra Lobotka e Demme in mediana, Lozano favorito su Politano, Mertens prende il posto di Petagna. Thiago Motta recupera Nzola, ma perde Strelec. Antiste con Manaj. Amian, Erlic e Nikolaou in difesa, esterni Gyasi e Reca con Kovalenko, Kiwior e Maggiore a centrocampo.

NAPOLI (4-2-3-1): Ospina; Di Lorenzo, Rrahmani, Juan Jesus, Mario Rui; Anguissa, Lobotka; Lozano, Zielinski, Elmas; Mertens. All. Spalletti.

SPEZIA (3-5-2): Provedel; Amian, Erlic, Nikolaou; Gyasi, Kovalenko, Kiwior, Maggiore, Reca; Manaj, Nzola. All. Thiago Motta.

Le dichiarazioni di Spalletti

Alla vigilia del match contro lo Spezia, l’allenatore del Napoli Luciano Spalletti dichiara in conferenza stampa:
“Ci aspetta una partita difficile, voglio grande intensità da parte della squadra”
.

Napoli-Spezia: Spalletti

Riguardo la non partecipazione di Insigne al match, ha affermato: “E’ sempre un dispiacere non poter avere a disposizione giocatori importanti. Speriamo di non dover correre il rischio di perderne altri. Di certo si fa la conta di chi è disponibile senza pensare a chi è assente in questo momento. Bisogna cercare di proseguire sulla nostra strada”.

 

 

Ha poi aggiunto: “Domani dobbiamo dare continuità al successo di Milano. Non dobbiamo uscire con la testa dal match di San Siro, abbiamo vinto una partita su un campo che conosco bene per difficoltà ambientale e quella spinta deve essere importante per domani e per il futuro”.

Potrebbe piacerti...